ISCRIVITI!

Black Friday: gli accessori più utili per studiare

Quando si è sia amanti dello shopping che studenti e non si naviga esattamente nell’oro, le occasioni di svendita sono sempre le benvenute: essere impegnati con lo studio non significa necessariamente privarsi di accessori utili e piacevoli alla vista, non trovi?
Un buon equipaggiamento per lo studio ci aiuta a sentirci più a nostro agio con libri ed esami, ci permette di esprimerci al meglio quando ci relazioniamo con docenti e compagni di classe, ci consente di percepirci sempre all’altezza della situazione.

Il Black Friday è di certo l’occasione più rinomata quando si parla di svendite online, una tradizione commerciale che prosegue fino dal 1929 e che da decenni fa la felicità di chi ama gli acquisti: si tratta di una giornata di fine novembre – dopo la Festa del Ringraziamento americana – durante la quale innumerevoli siti mettono a disposizione i propri prodotti a prezzi stracciati.
A dispetto del nome, il venerdì nero è una giornata davvero fausta per tutti coloro che hanno voglia di accaparrarsi oggetti elettronici, accessori e indumenti senza svuotare il portafogli, ci sono numerosi siti che ci aiutano a rimediare alle piccole mancanze che avvertiamo risparmiando rispetto al resto dell’anno.

I titani dell’ecommerce come Amazon e Apple hanno reso celebre nel nostro Paese questa tradizione di svendite senza freni, e le offerte ci invadono da ogni dove per via degli innumerevoli store online che partecipano all’iniziativa.
Quest’anno il Black Friday cade il 24 novembre e ti starai chiedendo: dove posso procurarmi gli accessori da studente al prezzo più conveniente?

Approfittare delle scontistiche decisamente apprezzabili messe a nostra disposizione da numerosi produttori in occasione del venerdì nero è un’ottima idea per fare il pieno di accessori e materiali che possono tornarci utili sia per studiare che per presentarsi al meglio ai docenti durante i ricevimenti e gli esami.

Gli sconti dal 50 al’80% sono sicuramente i più appetitosi per i giovani in cerca di occasioni per rimpolpare la propria dotazione di optional, specialmente di quelli che permettono di studiare senza ricorrere alla carta e di avere a portata di mano documenti e appunti che ci aiutino a studiare meglio e con minore fatica.
In attesa del venerdì degli sconti, puoi quindi premurarti di appuntare su una lista tutto ciò di cui puoi avere bisogno per assicurarti di non dimenticare proprio niente di ciò che devi comprare!

Tra gli accessori più ambiti tra gli studenti possiamo includere:

  • tablet dei modelli più recenti
  • valigette in pelle, magari per sostituire le nostre, vecchie e usurate, e per recarsi a scuola con tutto l’occorrente a portata di mano
  • notebook per poter lavorare frequentemente ai propri compiti anche quando si è lontani da casa
  • chiavette USB per avere sempre a disposizione file di testo e immagini che ti occorrono
  • agendine per tenere traccia di tutti gli eventi importanti e delle ricorrenze che non devi assolutamente dimenticare
  • penne USB con registratore per assicurarti di non perdere nemmeno una parola delle lezioni dei docenti

Non bisogna necessariamente pensare soltanto agli accessori più high tech, ci sono molti altri utensili e oggetti tradizionali di vario genere che appartengono alla vita di tutti i giorni ma che può convenire acquistare durante il venerdì nero per risparmiare sugli ordini di grande quantità e sulle spedizioni.

Puoi quindi approfittare del Black Friday e fare scorta di un bel numero di:

  • quaderni per appuntarti mappe mentali e informazioni varie
  • bucafogli per rendere facilmente archiviabili e trasportabili plichi di carta
  • penne di qualche bel modello da sfoggiare negli incontri con i docenti e durante gli esami
  • calendari tascabili per appuntarti le ricorrenze più importanti da avere sempre davanti gli occhi
  • post-it (che possono servire in gran numero per riportare note usa e getta e che rimangano in evidenza grazie ai colori sgargianti)
  • matite, gomme e temperamatite per avere qualcosa con cui prendere note da rimuovere con facilità all’occorrenza, e per disegnare intuitivi grafici e rappresentazioni visive delle informazioni.
2017-11-20T09:35:19+00:0020 Novembre 2017 |Tags: , |