Come scegliere la scuola superiore

A gennaio sarà possibile iscrivere i propri figli alle scuole secondarie di secondo grado.

Di seguito una guida su come fare e come scegliere la scuola.

Come iscriversi al primo anno delle scuole secondarie di secondo grado.

Il Miur ha reso noto con una circolare che sarà possibile iscrivere i propri figli al primo anno delle scuole secondarie di secondo grado dalle ore 8 del 7 gennaio alle ore 20 del 31 gennaio 2020. Ma attenzione, dalle ore 9 del 27 dicembre, sarà possibile registrarsi per avviare la sessione che si concluderà con l’invio della domanda.

Ad aiutare i genitori ci sarà un’applicazione “Scuola in chiaro”, creata con lo scopo di fornire tutte le informazioni utili sugli istituti e la loro offerta formativa, nonché l’organizzazione oraria. Inoltre, ogni scuola è associata ad un QrCode che rimanda subito alle informazioni utili. In questo modo si potrà scegliere in con maggiore consapevolezza l’istituto e l’indirizzo che si preferisce.

Per chi si deve iscrivere al primo anno, è fondamentale indicare l’indirizzo di studio e l’opzione scelta tra quelle proposte dalla scuola. Inoltre, si ha la possibilità di scegliere altri due istituti oltre quello principale.

L’Istituto Paritario Leonardi sarà presente nell’elenco delle scuole a cui potersi iscrivere online. Tuttavia, se si preferisce, ci si può recare direttamente in segreteria e svolgere le operazioni lì. La quota di iscrizione al primo anno è sempre gratuita; mentre, per quanto riguarda la retta mensile, i genitori possono prendere un appuntamento con la scuola per stabilirla.

Perché scegliere l’Istituto Paritario Leonardi?

L’Istituto Paritario Leonardi ha fatto dell’accoglienza uno dei punti chiave della sua politica, insieme alla formazione e alla valorizzazione di ogni singolo ragazzo. Ogni anno si iscrivono tantissimi ragazzi che vogliono studiare in un ambiente che li valorizzi e che li incentivi a proseguire gli studi e a credere nei propri sogni.

Il preside, i professori, la segreteria didattica e l’amministrazione della scuola sono molto attenti a creare un clima familiare e sereno tra i ragazzi, cercando di incoraggiarli a creare rapporti basati sulla stima, la comprensione ed il sostegno reciproco. Molto spesso tra i banchi si vedono nascere grandi amicizie. Infatti, il bullismo viene tenuto lontano dalle aule, proprio perché si fa massima attenzione al singolo ragazzo e alla sua unicità.

Il basso numero di studenti per ogni classe, facilita il mantenimento di questo clima, ma anche la personalizzazione del percorso didattico. I professori, trovandosi a lavorare con pochi alunni per volta, riescono a seguire i ragazzi individualmente e ad incoraggiare le loro inclinazioni e valorizzarne le attitudini.

L’aula insegnanti ha le pareti di vetro, così che i ragazzi vengano facilitati nell’entrare in contatto con i propri professori.

Il fine ultimo dell’Istituto Paritario Leonardi è quello di preparare i propri alunni ad affrontare il futuro nel migliore dei modi. Sia che decidano di entrare subito nel mondo del lavoro che di continuare gli studi, saranno messi in condizione di farlo al massimo delle loro capacità.

La struttura offre tutti i comfort. Gli interni sono curati e rimodernati molto spesso. Ogni aula ha l’aria condizionata. È presente un’aula informatica con attrezzature e computer rinnovati all’inizio dell’anno. Ogni studente, inoltre, ha a sua disposizione un’area di studio online che i docenti aggiornano con materiali creati in modo personalizzato.

Inoltre, c’è la possibilità per tutti gli studenti di terza media di prenotare un giorno in classe. Non ci sono giorni stabiliti, in qualsiasi giorno si può partecipare alle lezioni, conoscere i professori e vedere la struttura. In questo modo il ragazzo può farsi un’idea di come sia veramente la scuola.

Quale indirizzo scegliere?

Per chi si iscrive al primo anno, l’Istituto Paritario Leonardi offre due indirizzi: l’AFM e l’IPSSAS.

L’AFM, istituto tecnico con indirizzo amministrazione, finanza e marketing, è un’ articolazione dell’istituto tecnico economico ed ha la durata di cinque anni. Consente di sviluppare competenze sul mondo delle aziende: da come nascono, alla gestione, dalla produzione alla promozione del prodotto. Nell’offerta formativa sono comprese le materie classiche, come italiano, storia, matematica, religione, ma anche lingue e materie di indirizzo come economia, informatica e diritto.

Al termine dei cinque anni, articolati in due bienni e un quinto anno, il ragazzo potrà accedere a qualsiasi corso di laurea o accedere alle aree amministrative delle aziende.

L’IPSSAS, indirizzo di tecnico dei Servizi Socio Sanitari, ha lo scopo di formare personale in grado di provvedere al benessere biologico, psicologico e sociale degli individui. Il percorso dura cinque anni e prevede stage all’interno di strutture e servizi del settore socio- sanitario.

Oltre alle materie tradizionali, lo studente affronterà anche: scienze umane e sociali, metodologie operative, igiene e cultura medico sanitaria, psicologia generale ed applicata, diritto e legislazione socio-sanitaria, tecnica amministrativa ed economia sociale.

Alla fine del quinquennio, sarà possibile accedere a qualsiasi corso di laurea o al corso regionale da OSS.

Inoltre, solo per l’anno scolastico 2019-2020 è ancora possibile iscriversi all’IPSSS, Istituto Professionale dei Servizi Socio Sanitari, per chi deve frequentare dal terzo al quinto anno.

Vieni a conoscere l’Istituto Paritario Leonardi!

Se cerchi una scuola che ti valorizzi e ti aiuti a realizzare i tuoi sogni, o se sei un genitore che ci tiene a che il proprio figlio studi in un ambiente sereno ed incoraggiante, prenota il tuo open day e vieni a visitare la scuola!